Tel. +39 06 85563657 / Email: info@progettoforma.eu

FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020
PROGETTO FORM@ - PROG-1563 • Obiettivo specifico: 2.Integrazione / Migrazione Legale • Obiettivo Nazionale: 1.Migrazione Legale

Storie di ricongiungimento familiare: Helm e Houssem da Mahdia

Helm e Houssem sono gemelli da 17 anni, la loro forza è Gharsallah Zied, il fratello maggiore, che vive e lavora in Italia, a Vittoria, in provincia di Ragusa, e che ha fatto richiesta di ricongiungimento familiare passando per il Progetto Form@.

Mahdia, in Tunisia, è la città che li ha visti nascere e crescere.

“Il nostro piccolo villaggio d’origine ha un nome – Tlelsa – e poco altro:” – ci confessa Helm – “povertà, abbandono ed isolamento si riflettono nella scarsità di infrastrutture, di mezzi di trasporto (eccezion fatta per i motorini) e nella mancanza di lavoro”.

Vivono con l’anziana madre, che è la prima a spingerli per raggiungere i fratelli in Italia, sperando in una prospettiva di benessere e serenità per loro e per le loro future famiglie. Il padre è morto quando erano ancora piccoli, di lui hanno ricordi soltanto vaghi e sfumati, ma è un’assenza che ancora oggi pesa parecchio.

“Le giornate trascorrono identiche, gemelle come noi due,” – prosegue Houssem – “il nostro tempo cerca appiglio in una chiacchierata tra coetanei o nelle camminate lungo quei campi arsi e secchi, così simili alle nostre condizioni di vita attuali.”

Come la maggior parte degli adolescenti della zona, i due giovani tunisini hanno dovuto dimenticare ben presto, già all’età di tredici anni, il significato delle parole “educazione” e “formazione”. Gli ostacoli di natura economica non gli consentivano infatti di continuare con gli studi e di raggiungere le scuole che si trovano troppo lontane dalle loro modeste abitazioni.

È un luogo assai particolare dal punto di vista demografico quello da cui provengono: composto quasi esclusivamente da donne e minori. Uomini e maggiorenni fuggono invece da una condizione di generale ristrettezza, cercando fortuna e lavoro lontano da un posto a cui non sentono troppo di appartenere. La meta prescelta è l’Italia. Per molti la trafila è regolare. Per altri, come i loro due fratelli, il destino è stato meno clemente: il consolato aveva rifiutato loro il visto, costringendoli a preferire il rischio di un viaggio drammatico in mare rispetto all’orizzonte arido e secco della loro terra.

Ora vivono regolarmente in Italia: uno di loro lavora in un ristorante a Roma, mentre l’altro è bracciante agricolo a Ragusa.

“Noi guardiamo oltre i campi arsi e inospitali ed intravediamo l’Italia, con la sua promessa di integrazione e dignità. Ci piacerebbe imparare l’italiano, la cui cadenza ci sembra già un po’ familiare grazie ai racconti di fratelli, parenti e vicini di casa. Ci piacerebbe poter contare su una giusta assistenza sanitaria perché nel nostro Paese “malattia” non fa rima con “cura”, ma con “dolore” e “sofferenza”.  Sogniamo anche di fare della nostra passione, il calcio, un lavoro, e di ammirare da vicino squadre prestigiose come Milan e Juventus. Saliremmo volentieri in cima alla Torre di Pisa e saremmo felici di visitare tutte quelle meraviglie che finora abbiamo conosciuto solo in foto o in televisione”. Queste le parole piene di speranza e di fiducia che ci consegnano i due giovani gemelli.

Nel frattempo, si sentono di riporre grandi aspettative nel Progetto Form@, dal quale si aspettano di poter ricavare i seguenti benefici: assistenza e affiancamento rispetto alle procedure da seguire con il consolato italiano; la possibilità di beneficiare di un sistema di formazione su più livelli, non solo di tipo linguistico ma anche sui diritti e sui doveri previsti dall’ordinamento italiano; indicazioni utili e precise per agevolare e favorire il loro percorso di integrazione una volta giunti in Italia.

AVVISO SERVIZIO DI VALUTAZIONE INDIPENDENTE

AVVISO A MANIFESTARE INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE INDIPENDENTE DEL PROGETTO “FORM@” PROG-1563. – FINANZIATO DAL PROGRAMMA NAZIONALE FONDO ASILO MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 – OBIETTIVO SPECIFICO 2 INTEGRAZIONE/MIGRAZIONE LEGALE – OBIETTIVO NAZIONALE 1 MIGRAZIONE LEGALE – SOSTEGNO AI MIGRANTI CANDIDATI ALL’INGRESSO IN ITALIA PER RICONGIUNGIMENTO ATTRAVERSO SERVIZI DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE CIVICO-LINGUISTICA. CUP _J39D17000720005 – CIG ZCA216373E

AVVISO SERVIZIO DI CAPACITY BUILDING

AVVISO A MANIFESTARE INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CAPACITY BUILDING DELLE ESPERIENZE ESTERE DI ASSISTENZA, ORIENTAMENTO E FORMAZIONE PRE-PARTENZA NELL’AMBITO DEL PROGETTO “FORM@” PROG-1563. – FINANZIATO DAL PROGRAMMA NAZIONALE FONDO ASILO MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 – OBIETTIVO SPECIFICO: 2. INTEGRAZIONE/MIGRAZIONE LEGALE – OBIETTIVO NAZIONALE: ON 1: MIGRAZIONE LEGALE – SOSTEGNO AI MIGRANTI CANDIDATI ALL’INGRESSO IN ITALIA PER RICONGIUNGIMENTO ATTRAVERSO SERVIZI DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE CIVICO-LINGUISTICA. CUP _J39D17000720005 – CIG ZD92163662

AVVISO PUBBLICO

FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020

FAMI AVVISO 2

Comunicazione Graduatoria finale PROT. N. 2042 8.6.17

Avviso pubblico conferimento per n. 1 ESPERTO SENIOR DI METODOLOGIE, SETTINGS E DISPOSITIVI FORMATIVI (scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO PER n. 1 Esperto senior di metodologie, settings e dispositivi formativi (scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

Avviso pubblico conferimento per n. 1 ESPERTO SENIOR DI SOSTEGNO ALLA COMPLEMENTARIETÀ, SOSTENIBILITÀ E CAPITALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ E RISULTATI (scadenza scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO PER n. 1 Esperto senior di SOSTEGNO ALLA COMPLEMENTARIETà, SOSTENIBILITà E CAPITALIZZAZIONE DELLE ATTIVITà E RISULTATI PROGETTUALI (scadenza scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

Rettifica

Esito Colloqui per Revisore Contabile

Roma, 17/10/2017

Si rende pubblico sul sito di Progetto l’esito della selezione tramite colloquio individuale per l’affidamento dell’incarico di Revisore Contabile nell’ambito del PROGETTO “FORM@ PROG-1563.

Pubblicazione Graduatorie Avvisi Pubblici con scadenza 4 e 6 Ottobre 2017

Si rendono pubbliche sul sito di Progetto, con valore di notifica agli interessati, le graduatorie per gli affidamenti di cui agli avvisi del PROGETTO “FORM@” PROG-1563.

21 settembre 2017

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO DI UN CONSULENTE DI PROGETTO PER ATTIVITÀ DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE (scadenza 6 ottobre 2017 ore 12.00)

21 settembre 2017

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO DI UN CONSULENTE DI PROGETTO PER ATTIVITÀ DI DIDATTICA E COMUNICAZIONE (scadenza 6 ottobre 2017 ore 12.00)

21 settembre 2017

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO PER ATTIVITÀ DI SEGRETERIA TECNICA (scadenza 6 ottobre 2017 ore 12.00)

20 settembre 2017

Integrazione degli avvisi pubblici del 13.9.2017 “Avviso pubblico per il conferimento mediante procedura selettiva comparativa di incarico di 1 revisore contabile” e “Avviso pubblico per il conferimento mediante procedura selettiva comparativa di incarico per 1 esperto legale” e proroga della scadenza del termine di presentazione delle relative domande di ammissione.

13 settembre 2017

Vacancy: AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO DI 1 REVISORE CONTABILE (scadenza 04 ottobre 2017 ore 12.00)





Partner







Progetto FORM@ (PROG-1563)
Via Giovanni Paisiello, 43
00198 ROMA
Tel. +39 06 85563657
Email: info@progettoforma.eu