Tel. +39 06 85563657 / Email: info@progettoforma.eu

FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020
PROGETTO FORM@ - PROG-1563 • Obiettivo specifico: 2.Integrazione / Migrazione Legale • Obiettivo Nazionale: 1.Migrazione Legale

Storie di ricongiungimento familiare: Serigne e Mame Aita dal Senegal

Lasciare casa per un altro Paese, portando con sé il ricordo della penisola di Capo Verde e dell’Oceano Atlantico, di quella Dakar lontana ma sempre nel cuore. E nel cuore portare anche l’immagine dei cari rimasti in terra africana, lottando per riabbracciarli al più presto. Questo è quello che accade a molti, questo è quello che è accaduto a Serigne, uomo originario del Senegal arrivato in Italia circa dieci anni fa.

Serena, giovane e caparbia operatrice del Patronato INCA di Lecco che assiste Serigne fin dal 2008, ne parla con affetto: “Lo seguo da sempre. Praticamente la sua vita in Italia è strettamente legata al mio ufficio. Anni di rinnovi di permessi e poi finalmente il permesso di soggiorno Ue per lungo soggiornanti. Nel corso degli anni ha trovato un buon lavoro ed è riuscito a integrarsi positivamente nel tessuto sociale italiano. È sempre cordiale e disponibile”. Eppure, dietro tutta la sua gentilezza, Serigne nasconde la malinconia per la lontananza di sua moglie Mame Aita. La sorte però ad un certo punto si volta finalmente dalla sua parte: Serigne, persona di animo buono ma indurita dalle difficoltà, viene infatti introdotto ai servizi promossi dal Progetto Form@ e la strada per riavvicinarsi a sua moglie si fa subito più facile e rassicurante.

“Nell’ottobre 2017, Serigne si presenta da me per richiedere finalmente il nulla osta per il ricongiungimento familiare con Mame Aita, e così procediamo immediatamente con l’inoltro della domanda”, racconta Serena. Insomma, tutto sembra procedere per il meglio quando, nel marzo 2018, alcune complicazioni burocratiche paiono compromettere la buona riuscita della pratica: “Serigne mi avvisa di un problema legato all’incongruenza di alcuni dati. Intanto Mame Aita è incinta. Abbiamo due settimane di tempo per tentare il miracolo, poi lo stato di gravidanza della donna le avrebbe impedito di viaggiare in aereo per raggiungere l’Italia”. Così prosegue la giovane operatrice lecchese, che si è subito mobilitata per risolvere la questione, anche grazie all’assistenza dei colleghi presenti in Senegal.

“Francesca, una compagna di grande valore che lavora da anni a Dakar per conto del Patronato, contatta immediatamente il Consolato per chiedere con urgenza la correzione dei dati erronei, nel frattempo io mi rapporto con Prefettura e Questura. Nel giro di una sola giornata riusciamo ad ottenere nuovamente il visto. Tutto grazie alla insperata rapidità delle comunicazioni tra Italia, Senegal e addirittura Polonia, dove in quel momento mi trovavo, assieme a un gruppo di ragazzi delle scuole superiori, per una visita ai campi di concentramento di Auschwitz organizzata dalle sigle sindacali della mia regione”, racconta con tono compiaciuto e determinato sempre Serena.

 

Arriva così il momento in cui Serigne e Mame Aita possono finalmente ricomporre equilibri familiari spezzati e allontanare quella sensazione di provvisorietà e di attesa che si portavano dietro da anni; possono finalmente assegnare stabilità alla loro vita e guardare al futuro con maggiore fiducia e ottimismo. Ora però è il momento di godersi la gioia degli affetti ritrovati, ma è soprattutto il tempo di saldare il debito di riconoscenza nei confronti di tutto ciò che circonda il Progetto Form@; soprattutto nel caso di Mame Aita il pensiero va ai formatori e agli operatori di Progetto incontrati in questo cammino verso l’Italia, che le hanno fornito un aiuto prezioso per quanto riguarda il disbrigo delle pratiche burocratiche e un livello di formazione adeguata in vista di un’agevole integrazione nel tessuto sociale e culturale italiano. Ma non c’è stato solo questo: perché ciò che non potrà mai dimenticare sono le premure e le attenzioni che ha sentito attorno a sé, la certezza di avere mani sempre protese a sostenerla in un momento di grandi incertezze e cambiamenti, la consapevolezza di avere dei riferimenti su cui potrà sempre contare, che già fanno dell’Italia un posto più familiare e sicuro.

Ciò che però riempie maggiormente di fiducia Mame Aita è immaginare per la sua piccola Khadija, che è venuta alla luce, qui in Italia, il 25 maggio 2018 (in pieno Progetto Form@, del quale a questo punto è quasi una mascotte), un futuro pieno di vantaggi e possibilità; basta questo pensiero a riscattare una vita fatta di rinunce e sacrifici, a riempire di senso un’esistenza vissuta a metà perché mutilata dalle difficoltà e dagli abbandoni.

Ora Serigne, Mame Aita e Khadija sono un’unità che guarda con fiducia al mondo e agli altri; insieme tornano spesso agli uffici del Patronato di Lecco per portare un saluto a Serena, per mostrare la loro felicità a chi quella felicità ha contributo a crearla: “Vedo spesso la bambina: ogni volta che i suoi genitori passano da Lecco si fermano in ufficio per farmela salutare e per mostrarmi quanto cresca. Sicuramente appena inizierà a parlare mi chiamerà zia: già ora mi fa dei sorrisi enormi che scaldano il cuore e mi restituiscono energia e motivazioni”.

Sorrisi che scaldano anche il cuore di chi ascolta questa storia, di chi impara a conoscere la bellezza e l’emozione del ricongiungimento famigliare, dell’amore e dell’unità ritrovati.

Un pensiero riguardo “Storie di ricongiungimento familiare: Serigne e Mame Aita dal Senegal”

I commenti sono chiusi

AVVISO SERVIZIO DI VALUTAZIONE INDIPENDENTE

AVVISO A MANIFESTARE INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE INDIPENDENTE DEL PROGETTO “FORM@” PROG-1563. – FINANZIATO DAL PROGRAMMA NAZIONALE FONDO ASILO MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 – OBIETTIVO SPECIFICO 2 INTEGRAZIONE/MIGRAZIONE LEGALE – OBIETTIVO NAZIONALE 1 MIGRAZIONE LEGALE – SOSTEGNO AI MIGRANTI CANDIDATI ALL’INGRESSO IN ITALIA PER RICONGIUNGIMENTO ATTRAVERSO SERVIZI DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE CIVICO-LINGUISTICA. CUP _J39D17000720005 – CIG ZCA216373E

AVVISO SERVIZIO DI CAPACITY BUILDING

AVVISO A MANIFESTARE INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CAPACITY BUILDING DELLE ESPERIENZE ESTERE DI ASSISTENZA, ORIENTAMENTO E FORMAZIONE PRE-PARTENZA NELL’AMBITO DEL PROGETTO “FORM@” PROG-1563. – FINANZIATO DAL PROGRAMMA NAZIONALE FONDO ASILO MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 – OBIETTIVO SPECIFICO: 2. INTEGRAZIONE/MIGRAZIONE LEGALE – OBIETTIVO NAZIONALE: ON 1: MIGRAZIONE LEGALE – SOSTEGNO AI MIGRANTI CANDIDATI ALL’INGRESSO IN ITALIA PER RICONGIUNGIMENTO ATTRAVERSO SERVIZI DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE CIVICO-LINGUISTICA. CUP _J39D17000720005 – CIG ZD92163662

AVVISO PUBBLICO

FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020

FAMI AVVISO 2

Comunicazione Graduatoria finale PROT. N. 2042 8.6.17

Avviso pubblico conferimento per n. 1 ESPERTO SENIOR DI METODOLOGIE, SETTINGS E DISPOSITIVI FORMATIVI (scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO PER n. 1 Esperto senior di metodologie, settings e dispositivi formativi (scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

Avviso pubblico conferimento per n. 1 ESPERTO SENIOR DI SOSTEGNO ALLA COMPLEMENTARIETÀ, SOSTENIBILITÀ E CAPITALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ E RISULTATI (scadenza scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO PER n. 1 Esperto senior di SOSTEGNO ALLA COMPLEMENTARIETà, SOSTENIBILITà E CAPITALIZZAZIONE DELLE ATTIVITà E RISULTATI PROGETTUALI (scadenza scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

Rettifica

Esito Colloqui per Revisore Contabile

Roma, 17/10/2017

Si rende pubblico sul sito di Progetto l’esito della selezione tramite colloquio individuale per l’affidamento dell’incarico di Revisore Contabile nell’ambito del PROGETTO “FORM@ PROG-1563.

Pubblicazione Graduatorie Avvisi Pubblici con scadenza 4 e 6 Ottobre 2017

Si rendono pubbliche sul sito di Progetto, con valore di notifica agli interessati, le graduatorie per gli affidamenti di cui agli avvisi del PROGETTO “FORM@” PROG-1563.

21 settembre 2017

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO DI UN CONSULENTE DI PROGETTO PER ATTIVITÀ DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE (scadenza 6 ottobre 2017 ore 12.00)

21 settembre 2017

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO DI UN CONSULENTE DI PROGETTO PER ATTIVITÀ DI DIDATTICA E COMUNICAZIONE (scadenza 6 ottobre 2017 ore 12.00)

21 settembre 2017

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO PER ATTIVITÀ DI SEGRETERIA TECNICA (scadenza 6 ottobre 2017 ore 12.00)

20 settembre 2017

Integrazione degli avvisi pubblici del 13.9.2017 “Avviso pubblico per il conferimento mediante procedura selettiva comparativa di incarico di 1 revisore contabile” e “Avviso pubblico per il conferimento mediante procedura selettiva comparativa di incarico per 1 esperto legale” e proroga della scadenza del termine di presentazione delle relative domande di ammissione.

13 settembre 2017

Vacancy: AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO DI 1 REVISORE CONTABILE (scadenza 04 ottobre 2017 ore 12.00)





Partner







Progetto FORM@ (PROG-1563)
Via Giovanni Paisiello, 43
00198 ROMA
Tel. +39 06 85563657
Email: info@progettoforma.eu
cookie policy - privacy policy