Tel. +39 06 85563657 / Email: info@progettoforma.eu

FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020
PROGETTO FORM@ - PROG-1563 • Obiettivo specifico: 2.Integrazione / Migrazione Legale • Obiettivo Nazionale: 1.Migrazione Legale

Storie di ricongiungimento famigliare: Nadejda C. dalla Repubblica Moldova

Questa è una storia di ricongiungimento familiare forse un po’ insolita. La protagonista è una pensionata moldava, Nadejda C., madre di sei figli. Di nessuno dei suoi figli, però, può godere la vicinanza. “Non ho avuto molte possibilità di aiutarli dal punto di vista economico, mi sono trovata ben presto da sola a dover badare a tutta la famiglia, fra mille difficoltà e incertezze sul futuro. Cosi tutti i miei figli, una volta diventati grandi, si sono trovati costretti ad emigrare all’estero, chi in Italia chi in Germania, alla ricerca di un futuro migliore” – ci racconta con dignitoso e appena accennato trasporto la donna.

Fino a qualche anno fa lavorava in un asilo, in un piccolo paese vicino a Carpineni, regione moldava fra le più coinvolte dai processi di emigrazione. Le piaceva molto il suo lavoro, ma ha dovuto rinunciarvi visto che non riceveva più alcuna forma di stipendio, e questo le era diventato insostenibile. Anche perché nel frattempo doveva prendersi cura della sua anziana madre, già gravemente malata e non più autosufficiente. E c’era da dover badare ai suoi primi due nipotini, che erano rimasti con lei in attesa che i loro genitori completassero le pratiche per il ricongiungimento familiare.
Sono passati diversi anni da allora: dei suoi sei figli, cinque oggi sono in Italia e uno in Germania. Intanto la vita le ha regalato la gioia di altri undici nipotini, che sono il suo vanto più grande. Ora la sua unica ambizione è quella di dedicare tutto il tempo e l’energia che le rimangono alla cura dei suoi figli e dei suoi nipoti. Non ha altro da chiedere a se stessa e alla sua vita.
Ci racconta le difficoltà di andare e venire dall’Italia: “sono stata diverse volte in Italia, dai miei figli, per aiutarli con i bambini. Non è mai stato facile spostarmi, per tutte le complicazioni relative al visto, che prima aveva una durata massima di un mese. Dal 2014, con il passaporto biometrico, posso rimanere in Italia per due mesi, ma devo sempre stare molto attenta e accorta nel rispettare le varie procedure, delle quali mi raccapezzo ancora ben poco”.
Il pensiero ritorna ai suoi nipotini e ci descrive le problematiche del loro inserimento nel tessuto italiano. Per chi non è nato in Italia c’è stato naturalmente il problema della lingua, ma soprattutto le paure di non sentirsi pienamente accettati; da qui l’ansia di doversi omologare ai loro coetanei in fatto di vestiti e abitudini di vita. Nadejda C. cerca di rassicurare i suoi nipoti ricordano loro che ogni cosa vuole il suo tempo e che ognuno deve sentirsi valorizzato in ciò che lo rende diverso e unico dagli altri, perché la diversità è un valore che arricchisce il confronto e la comunicazione con gli altri. Le viene però facile farsi ascoltare e persuadere i suoi piccoli: sia i suoi nipotini che i suoi figli nutrono rispetto e adorazione per lei, che è un po’ un monumento per tutta la famiglia. Ciò che le dispiace è di non riuscire a comunicare al meglio con i suoi cari, poiché conosce ancora troppo poco l’italiano. Ma la fortuna ha voluto che si imbattesse nel Progetto Form@, che si è preso carico della sua situazione e le sta fornendo preziose ore di formazione sia linguistica che civico-culturale. Si sente ora di conoscere meglio il Paese dei suoi nipoti, l’Italia, che le sembra più vicino e familiare. La Costituzione italiana le sembra il libro dei sogni, ma ha imparato bene che quello che vi trova scritto al suo interno vive e va fatto vivere nella realtà di tutti i giorni, che è una realtà diversa e certo migliore di quella del suo Paese.
Quello che è certo è che con il disbrigo della procedura di ricongiungimento famigliare verranno meno i problemi con i visti. Tutto sarà più facile e immediato, e non dovrà più sacrificare il tempo da dedicare alla cura dei suoi nipotini sull’altare di astrusi vincoli burocratici.

 

AVVISO SERVIZIO DI VALUTAZIONE INDIPENDENTE

AVVISO A MANIFESTARE INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VALUTAZIONE INDIPENDENTE DEL PROGETTO “FORM@” PROG-1563. – FINANZIATO DAL PROGRAMMA NAZIONALE FONDO ASILO MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 – OBIETTIVO SPECIFICO 2 INTEGRAZIONE/MIGRAZIONE LEGALE – OBIETTIVO NAZIONALE 1 MIGRAZIONE LEGALE – SOSTEGNO AI MIGRANTI CANDIDATI ALL’INGRESSO IN ITALIA PER RICONGIUNGIMENTO ATTRAVERSO SERVIZI DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE CIVICO-LINGUISTICA. CUP _J39D17000720005 – CIG ZCA216373E

AVVISO SERVIZIO DI CAPACITY BUILDING

AVVISO A MANIFESTARE INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CAPACITY BUILDING DELLE ESPERIENZE ESTERE DI ASSISTENZA, ORIENTAMENTO E FORMAZIONE PRE-PARTENZA NELL’AMBITO DEL PROGETTO “FORM@” PROG-1563. – FINANZIATO DAL PROGRAMMA NAZIONALE FONDO ASILO MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 – OBIETTIVO SPECIFICO: 2. INTEGRAZIONE/MIGRAZIONE LEGALE – OBIETTIVO NAZIONALE: ON 1: MIGRAZIONE LEGALE – SOSTEGNO AI MIGRANTI CANDIDATI ALL’INGRESSO IN ITALIA PER RICONGIUNGIMENTO ATTRAVERSO SERVIZI DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE CIVICO-LINGUISTICA. CUP _J39D17000720005 – CIG ZD92163662

AVVISO PUBBLICO

FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020

FAMI AVVISO 2

Comunicazione Graduatoria finale PROT. N. 2042 8.6.17

Avviso pubblico conferimento per n. 1 ESPERTO SENIOR DI METODOLOGIE, SETTINGS E DISPOSITIVI FORMATIVI (scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO PER n. 1 Esperto senior di metodologie, settings e dispositivi formativi (scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

Avviso pubblico conferimento per n. 1 ESPERTO SENIOR DI SOSTEGNO ALLA COMPLEMENTARIETÀ, SOSTENIBILITÀ E CAPITALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ E RISULTATI (scadenza scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO PER n. 1 Esperto senior di SOSTEGNO ALLA COMPLEMENTARIETà, SOSTENIBILITà E CAPITALIZZAZIONE DELLE ATTIVITà E RISULTATI PROGETTUALI (scadenza scadenza 27 dicembre 2017 ore 12.00)

Rettifica

Esito Colloqui per Revisore Contabile

Roma, 17/10/2017

Si rende pubblico sul sito di Progetto l’esito della selezione tramite colloquio individuale per l’affidamento dell’incarico di Revisore Contabile nell’ambito del PROGETTO “FORM@ PROG-1563.

Pubblicazione Graduatorie Avvisi Pubblici con scadenza 4 e 6 Ottobre 2017

Si rendono pubbliche sul sito di Progetto, con valore di notifica agli interessati, le graduatorie per gli affidamenti di cui agli avvisi del PROGETTO “FORM@” PROG-1563.

21 settembre 2017

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO DI UN CONSULENTE DI PROGETTO PER ATTIVITÀ DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE (scadenza 6 ottobre 2017 ore 12.00)

21 settembre 2017

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO DI UN CONSULENTE DI PROGETTO PER ATTIVITÀ DI DIDATTICA E COMUNICAZIONE (scadenza 6 ottobre 2017 ore 12.00)

21 settembre 2017

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO PER ATTIVITÀ DI SEGRETERIA TECNICA (scadenza 6 ottobre 2017 ore 12.00)

20 settembre 2017

Integrazione degli avvisi pubblici del 13.9.2017 “Avviso pubblico per il conferimento mediante procedura selettiva comparativa di incarico di 1 revisore contabile” e “Avviso pubblico per il conferimento mediante procedura selettiva comparativa di incarico per 1 esperto legale” e proroga della scadenza del termine di presentazione delle relative domande di ammissione.

13 settembre 2017

Vacancy: AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO MEDIANTE PROCEDURA SELETTIVA COMPARATIVA DI INCARICO DI 1 REVISORE CONTABILE (scadenza 04 ottobre 2017 ore 12.00)





Partner







Progetto FORM@ (PROG-1563)
Via Giovanni Paisiello, 43
00198 ROMA
Tel. +39 06 85563657
Email: info@progettoforma.eu